top of page
INDIFFERENTI 3_edited.jpg
INDIFFERENTI LOCANDINA.jpg

PRODUZIONE

NIGHTSWIM, INDIANA PRODUCTION, VISION DISTRIBUTION
 
DISTRIBUZIONE

VISION DISTRIBUTION
 

DISTRIBUZIONE INTERNAZIONALE

CINEART

PRODOTTO DA 

Ines Vasiljević, Nicola Lusuardi, Marco Cohen, Daniel Campos Pavoncelli, Benedetto Habib, Fabrizio Donvito

GENERE Drammatico

DURATA 104 min

PAESE Italia

GLI INDIFFERENTI

Leonardo Guerra Seràgnoli

SINOSSI​​

Roma oggi. Qualche scossa d’assestamento per un terremoto in centro Italia rende il clima sospeso. Mariagrazia Ardengo (Valeria Bruni Tedeschi) e i suoi due figli, Michele (Vincenzo Crea) e Carla (Beatrice Grannò), non hanno più soldi. Negli ultimi tre anni, Leo Merumeci (Edoardo Pesce), un manager tuttofare, divenuto nel frattempo amante di Mariagrazia, le ha fatto dei prestiti permettendole di ripagare alcuni debiti e continuare a fare la vita agiata di sempre. Michele, appena tornato da un viaggio all’estero, intuisce, anche grazie alla sua relazione con Lisa (Giovanna Mezzogiorno), un’amica di famiglia, che dietro l’apparente generosità di Leo, si cela un piano meditato a lungo per ottenere l’unico bene che è rimasto alla famiglia Ardengo: l’attico in cui vivono. Mariagrazia è troppo innamorata di Leo per dare ascolto al figlio e allora sta a Carla - che appena diciottenne riceve delle attenzioni morbose dallo stesso Leo – tentare di scuotere la sua famiglia dall’indifferenza in cui si era rifugiata.

 

NOTE DI REGIA

Questa storia ti lascia come in uno stato di precarietà. Ho voluto così aggiornare i suoi personaggi anche considerando l'evoluzione di quelli di Moravia nei romanzi successivi. Si può dire però che lo stesso scrittore aveva affidato ne Gli indifferenti proprio a Carla una sorta di veicolo di speranza e di liberazione, essendo l'unica capace di rompere l'ipocrisia della sua famiglia.
 

Titolo originale:

GLI INDIFFERENTI

Titolo internazionale:

THE TIME OF INDIFFERENCE

Regia di:

Leonardo Guerra Seràgnoli

 

Cast:

Valeria Bruni Tedeschi, Edoardo Pesce, Vincenzo Crea, Beatrice Grannò, Giovanna Mezzogiorno, Blu Yoshimi, Awa Ly

Sceneggiatura:

Leonardo Guerra Seràgnoli, Alessandro Valenti,

dal romanzo omonimo di Alberto Moravia

 

Fotografia:

Gianfilippo Corticelli

Montaggio:

Carlotta Cristiani

Scenografia
Giada Calabria


Costumi
Mariano Tufano


Musica:

Matteo Franceschini

Produttore:

Ines Vasiljević, Nicola Lusuardi, Marco Cohen, Daniel Campos Pavoncelli, Benedetto Habib, Fabrizio Donvito

Produzione:

Nightswim, Indiana Production, Vision Distribution

In collaborazione con Le Spectre e Primevideo

Con il contributo di Regione Lazio 


Distribuzione:

Vision Distribution

Distribuzione internazionale

Cineart

Paese:

Italia
 

Anno:

2020

Durata:

104'

Formato:

Colore

Uscito il 
24/10/20

Premi e Festival

Moscow International Film Festival 2021: Competition - FIPRESCI Prize
Russia-Italia Film Festival RIFF 2021

Quando non si è sinceri bisogna fingere, a forza di fingere si finisce per credere; questo è il principio di ogni fede

Carlo Valeri, Sentieri Selvaggi 

bottom of page